Mail di Carlo da Pueblo Nuevo 15 novembre 2005

 

Buon giorno a tutti voi, radio  Perù vi trasmettera´ora le ultime notizie sul vostro pargolo, sigla ta tatatataaaaaaa...... Da sabato scorso sono a  Pueblo  Nuevo, come da programma, ospite di una coppia di anziani. Il paese possiede 3 vie asfaltate e molte persone si muovono a caballo con l´asino e con le mototaxi (come in india).  Il paesaggio passa dal brullo ai campi coltivati di riso, granoturco, patate, banane, manghi ecc. Alle dune di sabbia vicino al mare, nella piazza principale, c’è la casa delle “sorelle”, piccola ma carina, dove fanno corsi di computer e altro. Di fronte c´è la chiesa con l´abitazione del parroco che è spagnolo, io lo chiamo il padre canterino perchè canta tutto il giorno. La guida spirituale (e oltre) in questa zona del Perù è affidata a 4 sacerdoti spagnoli che con l´aiuto delle “sorelle” stanno svolgendo un gran bel lavoro.

In  attesa di sviluppi vi saluto.

Carlo

 
Mail di Carlo 18 gennaio 2006 Subject: VOLO DI RIENTRO
 
Ciao Osvaldo, il volo di rientro che mi hai fissato va benissimo. Non
ricordo quante ore prima va confermato ma da qua ad aprile hai tempo x
ricordarmelo. Domani parto x il Cile con tappa ristoro a Lima .
Una settimana di gita fuori porta va benissimo sempre che non assaltino
il  bus.
Tutto procede bene, le suore sono in ritiro Spirituale, il parroco a febbraio va in gita 3 settimane lasciandomi la casa da gestire.
Un saluto a tutta la truppa.
Carlo
Mail di Carlo 13 febbraio 2006 Subject: ciao
Ciao ragazzi vengo a voi per comunicarvi la prima vittoria sul campo.I miei allievi più bravi li ho mandati in una spiaggia popolata di turisti con le nostre pitture migliori e il risultato è questo : 15 sassi venduti, 3 commissionati x domenica prossima e una signora ci ha chiesto di andare a pitturare un sasso mega nella sua casa a Piura. Cosa ne dite ?
Come primo tentativo credo sia stupefacente !! Con i soldi ricavati abbiamo deciso di comprare colori e pennelli x i bimbi del corso e un poco di materiale x noi.
Questa settimana la passiamo a pitturare creando opere x domenica . Dal canto mio ho passato il testimone come professore al mio allievo prediletto in modo tale che il lavoro che ho cominciato non termini con il mio rientro in italia . Io sono stato richiesto ad insegnare pittura in un paese qui vicino. Alla fine del mese andiamo con le nostre opere in una nota località turistica popolata da stranieri che dista 4 ore di bus da noi , l´ho battezzato progetto “mancora “ e se avete una preghierina x i miei lupetti ne sarò lieto . 
Con il cuore allegro e pieno di fiducia vi mando 1000 bacioni. Carlo
 
Mail di Carlo 5 aprile 2006
ciao ciao, finalmente siamo al termine di questa vicenda , ora ho anche la prenotazione del pullman x Lima, quindi non mi resta che contare i
giorni fino a sabato. Ho fatto dipingere i sassi come richiesto stando attento però al peso x non pagare multe ( sono 86 spero bastino ) .
Alcune persone mi hanno chiesto di non partire e altre ( donzelle ) di portarle in Italia. Alla chiusura del corso di pittura ho dovuto fare una lotteria con tutti i miei oggetti personali , ci ho messo persino il vangelo che mi ha dato il vescovo di Piacenza. Ora però è tutto terminato e la mia mente è già in Italia. Ciao ciao